Category Archives: EVENTI

Oktoberfest 2014

Continuiamo ,dopo la mostra del tartufo delle marche , a parlare di grandi eventi che si manifesteranno in questo periodo , parliamo di Oktoberfest 2014 che come ogni anno si svolge a Monaco di Baviera

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Un avvenimento a cui possono partecipare tutti , adulti e bambini ,che comincerà il 20 Settembre e terminerà il 05 Ottobre,di seguito il programma dettagliato :

Ingresso degli osti e dei birrai alla Wiesn:
Sabato, 20 settembre 2014

Inizio ore 10.45, durata ca. 1 ora, ca. 1000 partecipanti.
Percorso: Sonnenstrasse, Schwanthalerstrasse, Theresienwiese

Festa d’inaugurazione dell’Oktoberfest con le famiglie degli osti, carrozze decorate, carri delle fabbriche di birra monacensi tirati da file di cavalli o buoi, le cameriere su carri decorati e tutte le orchestrine dei tendoni.

Organizzazione: Festring Monaco e.V.

oktoberfest 2013 1

Sfilata di costumi tradizionali e “tiratori”:
Domenica, 21 settembre 2014

Inizio ore 10.00, durata ca. 2 ore, circa 7000 partecipanti

Prevendite

La prevendita dei biglietti per le sfilate si acquistano presso:
München Ticket GmbH
Postfach 201413, 80014 Monaco di Baviera
tel. 0049 – (0)89 – 54 81 81 81 / fax: 0049 – (0)89 – 54 81 81 54
e presso tutti i punti di prevendita autorizzati di Monaco di Baviera.

Percorso della sfilata: Siegestor – Odeonsplatz – Briennerstrasse – Maximiliansplatz – Lenbachplatz – Stachus – Sonnenstrasse – Schwanthalerstrasse – Theresienwiese

oktoberfest 2013 4

Evento festoso, famoso in tutto il mondo, che ha luogo la prima domenica dell’Oktoberfest. La parata di costumi tradizionali e Schützen („tiratori“) è una suggestiva e interessante carrellata sull’infinita varietà di usanze bavaresi e rispecchia l’amore per le tradizioni di Baviera, Franconia, Svevia, delle diverse regioni tedesche e di altri paesi europei.

Nella parata, che si snoda per sette chilometri attraverso le strade del centro di Monaco, si avvicendano:

gruppi folcloristici vestiti a festa, gruppi in uniformi storiche, orchestrine, bande di fanfare e suonatori, tiratori agonistici e  alpini, cavalli di razza, buoi, mucche, capre, carri con tiri di cavalli o buoi dei produttori di birra, molti carri addobbati con rappresentazioni delle usanze regionali e carrozze storiche.

Alberi della cuccagna ornati di nastri colorati, corone del raccolto, antichi utensili degli artigiani e prodotti del raccolto, piccoli archi ornati di fiori o stelle o incrociati per danzare, bande di fanfare a cavallo, sbandieratori e molti alti ancora fanno di questa parata festosa e di lunga tradizione, che si tiene la prima domenica dell’Oktoberfest, un avvenimento splendido, da non perdere.

Organizzazione: Festring Monaco e.V.

oktoberfest 2013 3

Concerto di tutte le orchestrine dell’Oktoberfest:
Domenica, 28 settembre 2014

Inizio: ore 11.00
Luogo: sulla scalinata della Bavaria

Uno spettacolo variopinto che si tiene la seconda domenica dell’Oktoberfest; circa 400 musicisti delle orchestrine di ogni tendone della birra partecipano a questo grande concerto open air ai piedi della statua della Bavaria.

oktoberfest 2013 6

Domenica 5 Ottobre il saluto tradizionale 

nel suo ultimo giorno, si saluta simbolicamente la festa sparando tre colpi di pistola ai piedi della statua della Baviera.

oktoberfest 2013 2

Ore 11.30 p.m Chiusura Oktoberfest 2014

Per Prenotazione soggiorni consultate il nostro portale viaggi a questo link:

Soggiorno ad Oktoberfest

Buon divertimento a tutti

51° MOSTRA DEL TARTUFO BIANCO

Vorrei attirare la vostra attenzione verso un evento che si rinnova ogni anno , parlo della 51° mostra del tartufo bianco pregiato delle marche che si svolgerà dall’ 11 Ottobre al 2 Novembre a Sant’ Angelo in Vado (PU).

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Penso che  eventi come questi siano una delle manifestazioni più belle che offre il nostro paese e che, almeno una volta nella vita ,bisognerebbe parteciparvi . Di seguito troverete la locandina con il comunicato stampa e il programma dettagliato. home-tartufo-2014

-COMUNICATO STAMPA-

  A SANT’ANGELO IN VADO IN SCENA LA 51^ MOSTRA NAZIONALE DEL TARTUFO BIANCO PREGIATO DELLE MARCHE   Dall’11 Ottobre al 2 Novembre quattro weekend pieni di appuntamenti per tutti i gusti, tutti profumati al Tartufo.   SANT’ANGELO IN VADO (PU)- Come ad Ottobre torna nelle colline della Massa Trabaria il  Tuber Magnatum Pico, nome nobile del preziosissimo tartufo bianco pregiato, così con l’arrivo dell’autunno Sant’Angelo in Vado torna a proporre la sua Mostra Racchiusa tra le dolci colline dell’Alta Valle del Metauro, Sant’Angelo in Vado è l’antica capitale della Massa Trabaria,  immersa nel verde delle sponde del Fiume Metauro e ai piedi del complesso dell’Alpe delle Luna. I magnifici mosaici policromi della Domus Del Mito, uno dei ritrovamenti archeologici più importanti del ‘900, testimoniano il passato nobile della città, mentre i numerosi campanili delle chiese monumentali nascondono al loro interno dei veri e propri tesori d’arte. In questo connubio di storia e natura il Tartufo ha trovato il suo luogo ideale, dove, grazie ai cani da cerca, condotti dagli esperti tartufai, prospera non solo nel sottosuolo ma anche nelle tavole imbandite. Come succede ormai da cinquantuno edizioni, il secondo fine settimana di ottobre si apre la Mostra Nazionale  vadese: un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti del gusto, che vogliono unire ai piaceri gastronomici una cornice di arte, cultura, artigianato ed ospitalità unici. Nel primo fine settimana, quello del 11-12 ottobre per le vie del centro storico dell’Antica Tifernum Mataurense si omaggerà il gusto tipico delle colline e dei boschi dell’entroterra: Campagna Amica, iniziativa della Coldiretti che promuove le eccellenze del territorio e i mercatini di prodotti biologici a km 0 con  degustazione animeranno il weekend. In Piazza delle Erbe invece sarà allestita una vera e propria fattoria con tanti animali da cortili, per la gioia dei visitatori più piccoli e per la curiosità dei grandi. Appuntamento di lignaggio internazionale invece quello che vedrà centauri da tutta Europa ritrovarsi in sella alle loro moto a Sant’Angelo in Vado per il 36° Motoraduno Nazionale e il 19° motoraduno Internazionale del Tartufo, un’evento che ogni anno richiama in città migliaia di motociclisti e visitatori, guidati dall’inconfondibile aroma del prezioso tubero. Grande anniversario invece nel terzo weekend, quello del 25 e 26 ottobre, quando il Trofeo Perrotta, dedicato alla cerca al tartufo in box, raggiungerà le quaranta edizioni. Sarà invece il Teatro Zuccari a trasformarsi in palcoscenico d’onore per l’assegnazione a vip, celebrità e autorità che si sono distinte nei campi della vita sociale del premio Tartufo d’Oro 2014. A Sant’Angelo in Vado non solo personaggi illustri ma anche le auto che hanno fatto la storia delle 4 ruote. Si terrà infatti il 26 e 27 ottobre il 20° raduno “Le Strade del Tartufo”.             Chiusura l’1 e 2 novembre  con “La Fiera in Vado” un’occasione unica per assaporare l’ospitalità e le prelibatezze di questa terra incantata. In ogni weekend potranno essere visitate le diverse mostre d’arte, i musei, le chiese e i mosaici della Domus del Mito, assistere a concerti dal vivo e spettacoli itineranti oppure passeggiare per “le vie dei mercanti”, luoghi di curiosità e gastronomia.   Per Info: Segreteria Mostra del Tartufo tel. 0722 819924 mail: [email protected]

UFFICIO STAMPA

BEECOMUNICARE

[email protected]

Andrea Perini 333 6312612

Andrea Angelini 329 3622895

PROGRAMMA

Sabato 11 e Domenica 12 Ottobre:

  • Piazza Umberto I – La Piazza di “Re Tartufo” stand tartufai.
  • Lago dell’Aiolina – XX Gara di Pesca – Trofeo “Un Fiume di Tartufo”.
  • Zona Bocciodromo – XX Raduno Camperisti “La Valle del Tartufo”.
  • Piazza Umberto I – Inaugurazione della 51° Mostra Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato delle Marche.
  • Centro Storico – Campagna Amica” a cura della Coldiretti.
  • Sala Parrocchiale –VIII Mostra Micologica a cura dell’Ass. Micologica “Massa Trabaria”.
  • Lungo i sentieri – Passeggiata in Mountain Bike.
  • Teatro Zuccari – Musica e poesia al Tartufo”.
  • Zona Archeologica – Visite guidate ai mosaici della Domus del Mito.
  • Centro Storico – Visita guidata della città e dei suoi tesori.
  • Centro Storico – Cerca al Tartufo” simulazione in compagnia del tartufaio e del suo fedele amico il cane.
  • Centro Storico – degustazione prodotti a km 0 della Massa Trabaria.
  • Centro Storico – Apertura stand gastronomici e Ristorantini.Le Vie dei Mercanti” curiosità e gastronomia,      mostre artistiche. Spettacoli itineranti.

Venerdì 17,  Sabato 18 e Domenica 29 Ottobre:

  • Piazza Umberto I – La Piazza di “Re Tartufo” stand tartufai.
  • Zona Campo Sportivo – XXXVI Motoraduno Nazionale – XIX Internazionale del Tartufo Bianco Pregiato. Organizzato dal Moto Club “Tonino Benelli” di Sant’Angelo in Vado.
  • Zona Archeologica – Visite guidate ai mosaici della Domus del Mito.
  • Centro Storico – Visita guidata della città e dei suoi tesori.
  • Centro Storico – Cerca al Tartufo” simulazione in compagnia del tartufaio e del suo fedele amico il cane.
  • Centro Storico – Apertura stand gastronomici e Ristorantini.Le Vie dei Mercanti” curiosità e gastronomia, mostre artistiche. Spettacoli itineranti.

Sabato 25 e Domenica 26 Ottobre:

  • Piazza Umberto I – La Piazza di “Re Tartufo” stand tartufai.
  • Campo Monti – XXXX Gara Nazionale di Cerca al Tartufo – Trofeo Sergio Perrotta.
  • Centro Storico – Trekking del Tartufo” in compagnia degli “Amici del Panino”.
  • Corso Garibaldi – XXI Raduno Auto Classiche “Le Strade del Tartufo”.
  • Teatro Zuccari – AssegnazioneTartufo d’Oro 2014”.
  • Zona Archeologica – Visite guidate ai mosaici della Domus del Mito.
  • Centro Storico – Visita guidata della città e dei suoi tesori.
  • Centro Storico – Cerca al Tartufo” simulazione in compagnia del tartufaio e del suo fedele amico il cane.
  • Centro Storico – Apertura stand gastronomici e Ristorantini.Le Vie dei Mercanti” curiosità e gastronomia, mostre artistiche. Spettacoli itineranti.

Sabato 1 e Domenica 2 Novembre:

  • Piazza Umberto I – La Piazza di “Re Tartufo” stand tartufai.
  • Corso Garibaldi – La Fiera “In Vado”.
  • Zona Archeologica – Visite guidate ai mosaici della Domus del Mito.
  • Centro Storico – Visita guidata della città e dei suoi tesori.
  • Centro Storico – Cerca al Tartufo” simulazione in compagnia del tartufaio e del suo fedele amico il cane.
  • Centro Storico – degustazione prodotti a km 0 della Massa Trabaria.
  • Centro Storico – Apertura stand gastronomici e Ristorantini.Le Vie dei Mercanti” curiosità e gastronomia, mostre artistiche. Spettacoli itineranti.

Per informazioni e prenotazione visite guidate a Sant’Angelo in Vado e provincia Pesaro e Urbino: Segreteria Mostra del Tartufo tel. 0722 819924 – fax 0722 819925; Soc. Coop. Soc. Il Cerchio 347 9782936 Comune Sant’Angelo in Vado tel. 0722 88455 – 0722 819901 E mail: [email protected]; [email protected]; [email protected] Durante la Manifestazione sarà divulgato il programma dettagliato degli eventi scaricabile su www.mostratartufo.it

QUALCHE FOTO DELLA SCORSA EDIZIONE:

PippoBaudo

 

prezenze moto

 

DSC_2069

 

DSC_2190

 

 

DSC_2205

Per Prenotare un soggiorno a Sant’ Angelo in Vado andate a questo link

portale viaggi