Viaggio in Germania

Benvenuti in questo articolo vi guiderò per un viaggio in Germania

 

castello in germaniaLa Germania è la nazione più popolosa della Unione Europea. Un contributo notevole all’aumento della popolazione è arrivato anche dai forti flussi migratori che hanno trovato accoglienza la Germania, in particolare modo dalla Turchia, dall’Italia, dalla Polonia, dalla Grecia e dalla Croazia. La varietà della popolazione si riflette nella religione; protestanti e cattolici raccolgono la maggioranza della popolazione, con un numero sempre crescente di musulmani (i cui aderenti raggiungono gli oltre 3milioni).
La cultura della Germania è ricca di una storia straordinaria. Tra architetti, letterati, artisti, scultori, pittori e musicisti, pochi altri paesi riescono a presentarsi con i loro contributi al mondo al pari della Germania. Da Goethe (poeta, drammaturgo, pittore, scienziato e filosofo), a geni della musica come Bach, Beethoven e Wagner; le sculture gotiche di Peter Vischer o i dipinti rinascimentali di Albrecht Dürer si sposanvolentieri accanto al genio dell’architettura barocca di Balthasar Neumann.
Berlino, la capitale, risulta uno dei luoghi culturali più importanti d’Europa, con i suoi numerosi musei di arte classica, pittura antica, e moderno design.
La Germania costituisce una meta imperdibile per tutti gli amanti dell’arte, della musica e dell’architettura,o anche della vita notturna, visti i numerosi locali di tendenza presenti nelle città tedesche.

Geografia Natura Clima:

panorama mare germaniaLa geografia della Germania varia in relazione alla sua estensione: dalle Alpi a sud (la cui cima principale è Zugspitze con 2962 metri) alle coste del Mare Baltico e del Mare del Nord, attraversando le vaste vallate di fiumi come il Reno e il Meno (storici mezzi di comunicazione fluviale) o le ampie foreste come la SelvaBoema e la Foresta Nera.

Le coste assumono la tipica caratteristica nordica, panneggianti e con dune; fanno inoltre parte della Germania le Isole Frisone Orientali (Borkum, Juist, Norderney, Baltrum, Langeoog, Spiekeroog e Wrangerooge).

La Germania è uno dei Paesi più industrializzati del mondo, ne deriva un ampio sfruttamento del suo territorio ad attività industriali e agricole. Tuttavia il governo centrale, soprattutto negli ultimi anni, si è dimostrato attento ad una benefica campagna di protezione e promozione ambientale.
Le foreste della Germania sono note per la loro bellezza: la Foresta Nera e la Selva Boema sono luoghi a forte vocazione turistica, con una fauna e flora caratteristica anche se non in grande quantità (tassi, cervi, lepri, lupi, volpi e cinghiali tra gli animali, faggi, quercie, frassini e tiglii). L’avifauna è particolarmente ricca, in particolare modo di varietà migratorie come la cicogna bianca. Il Mare del Nord e il Mare Baltico offrono una notevole produzione di merluzzo e aringa, mentre i fiumi sono altrettanto ricchi di pesci di acqua dolce.
Il clima della Germania è prevalentemente temperato, con sbalzi stagionali di carattere geografico. In vicinanza delle montagne e nella regione meridionali le estati sono fresche e gli inverni rigidi; nelle valli fluviali si assiste ad un clima temperato, mentre nelle zone settentrionali troviamo un clima di carattere atlantico.

 

gastronomia in germaniaGastronomia della Germania:
Usi e costumi della Germania, si riflettono nella ricca cucina e nella gastronomia locale, che non è fatta solo di Crauti, wurstel e patate. Ogni regione conserva le proprie caratteristiche gastronomiche, dalle ricche minestre o zuppe del nord, in genere a base di pesce, al tipico forte Goulasch che riprende a sua volta le influenze reciproche delle regioni dell’est.
In genere la cucina regionale del nord è molto più ricca, mentre quella del sud è più leggera e legata a prodotti di grano e ai latticini.
Al nord, in particolare in inverno, troviamo il ‘Labskaus’, un misto di pesce, carne e patate originario dalla zona di Amburgo, servito con un uovo fritto, o ancora la ‘Aalsuppe’, una zuppa di aringa e anguilla, piatto favorito della Bassa Sassonia.
Berlino vi stupirà con il suoi ‘Berliner Boulette’, una pasta fritta ripiena di carne o con le sue ottime salsicce ‘Currywurst’.
Nella parte orientale della Germania, si gustano degli ottimi ‘Leipziger Allerlei’, un misto di vegetali tracarote, cavolfiore, piselli, funghi. I piatti di carne sono ben rappresentati dal ‘Rheinischer Sauerbraten’, una sorta di roastbeef marinato nell’aceto speziato, tipico della regione del Reno. Non mancate, ancora, di assaporare i prosciutti dell’Assia e Westfalia.
Il pane è un altro ingrediente madre della cucina tedesca, in particolare il tipico pane nero che in genere si trova spalmato con il lardo.
La selvaggina è anch’essa molto presente e si trova spesso accompagnata da salse dolci, come quella di mirtilli, usata per spezzare il forte sapore della carne.
Tra i dolci della Germania, non si possono non citare i vari ‘Rote grütze’, il classico budino ai frutti di bosco, l’Apfelstrudel alle mele, il ‘Christstollen’ una sorta di strudel di pasta dura con sultanina e canditi, tipico dolce natalizio.
Ovviamente tra le bevande della Germania, la parte della star la fa la Birra, vero simbolo della nazione tedesca. Tante, ottime e di antichissima tradizione, visto che ogni città e località della Germania ne produce una. Le birre della Germania contano il 75% della produzione europea di birra. Come non potervi consigliare il mitico Oktoberfest di Monaco? Il maggiore festival della birra al mondo.
Per i vini la Germania è conosciuta in particolare per quelli provenienti dalle valli della Mosella e del Reno, della Sassonia e di Baden.

 

mappa delle regioni in germania

Le 16 regioni della Germania:

1 – Schleswig-Holstein, 2 – Hamburg, 3 – Bremen, 4 – Niedersachsen,
5 – Mecklenburg-Vorpommern, 6 – Berlin, 7 – Brandenburg, 8 – Sachsen-Anhalt,
9 – Sachsen, 10 – Thüringen, 11 – Hessen, 12 – Nordrhein-Westfalen,
13 – Rheinland-Pfalz, 14 – Saarland, 15 – Baden-Württemberg, 16.Bayern

La Germania del nord:

NiedersachsenNiedersachsen (Sassa Sassonia)
Questa regione che si affaccia sul Mare del Nord è la seconda della Germania per superficie, in gran parte piatta e con grandi spazi rurali.

 

HamburgHamburg (Amburgo)
Il porto ha sempre caratterizzato il volto di Amburgo. Ma Amburgo è anche una capitale della cultura, del divertimento e dello shopping.

 

 

Bremen

Bremen (Brema)Brema è la più piccola delle 16 regioni della Germania, ma è orgogliosa di essere sempre stata una città con una grande storia.

 

 

 

Schleswig-HolsteinSchleswig-Holstein
È qui, tra il Mare del Nord e il Mar Baltico che si trovano i paesaggi più tipici e affascinanti del nord della Germania. Le isole di Sylt e di Fehmarn sono da non perdere, ma c’è anche Lubecca, una delle città più belle della Germania.

 

 

Mecklenburg-VorpommernMecklenburg-Vorpommern (Meclemburgo-Pomerania Anteriore)
Questa regione non è solo caratterizzata dalla costa del Mar Baltico, ma anche da più di 2.000 laghi e da molte città storiche di grande fascino come Schwerin, Wismar e Rostock.

 

 

La Germania dell’est:

BerlinBerlin (Berlino)
La capitale della Germania sta tornando una delle più affascinanti metropoli dell’Europa.

 

 

 

Sassonia AnhaltSachsen-Anhalt (Sassonia Anhalt)
La Sassonia-Anhalt, regione attraversata dal fiume Elba vanta molte città storiche, tutte da vedere. È qui la culla della riforma protestante.

 

 

 

SassoniaSachsen (Sassonia)
Dresda, Lipsia e i castelli dell’Elba sono solo alcune delle molte attrazioni turistiche che questa regione ha da offrire.

 

 

 

La Germania del centro:

TuringiaThüringen (Turingia)
La Turingia è chiamata anche il “cuore verde della Germania”, ma con Weimar ha anche una delle città di maggior richiamo turistico – culturale della Germania.

 

 

HessenHessen (Assia)
I grattacieli di Francoforte sono solo uno dei tanti volti della regione: ci sono anche molte città medievali come Marburg e Wetzlar e splendi paesaggi come quelli dell’altopiano Taunus.

 

 

La Germania dell’ovest:

NordrheinNordrhein-Westfalen (Nordreno-Vestfalia)
Fabbriche, altiforni e miniere di carbone: questa è la regione più popolata della Germania. Ci sono splendide città, castelli, boschi, laghi e colline e una varietà culturale che non lascia niente da desiderare.

 

 

RheinlandRheinland-Pfalz (Renania-Palatinato)
Città con una ricca storia come Magonza e Treviri e la bellissima vale del Reno con i suoi numerosi castelli costituiscono i maggiori punti di attrazione di questa bella regione.

 

SaarlandSaarland
Questa piccola regione ha sempre costituito un ponte tra la Francia e la Germania. Una volta caratterizzata dalle industrie del carbone e dell’acciaio è oggi una regione ricca di fascino naturalistico e culturale.

 

La Germania del sud:

BadenBaden-Württemberg
Il Baden-Württemberg è la regione economicamente più avanzata della Germania, ma è allo stesso tempo tra quelle più affascinanti, non solo per Heidelberg, la Foresta Nera e il Lago di Costanza.

 

 

BayernBayern (Baviera)
La Baviera è la maggiore regione tedesca per superficie, e il secondo per popolazione ed importanza economica, dopo il Nordreno-Vestfalia. Ed è molto amata dai turisti di tutto il mondo.

 

 

Monaco di BavieraMünchen (Monaco di Baviera)
Monaco di Baviera è senz’altro la meta turistica preferita della Baviera.

 

 

 

 

Strade a tema:

La Strada RomanticaLa Strada Romantica
Da Würzburg attraverso Rothenburg fino ai castelli di Ludwig – un affascinante viaggio lungo 370 km.

 

 

 

La Strada delle case a graticcioLa Strada delle case a graticcio
La Strada tedesca delle case a graticcio, attraversa per 2.800 km tutta la Germania, collegando quasi 100 città tedesche.

 

 

 

 

La Strada tedesca delle AlpiLa Strada tedesca delle Alpi
Questa strada panoramica vi conduce per alcune delle località più suggestivi della Baviera meridionale.

 

 

 

La Strada delle fiabeLa Strada delle fiabe
Tra le numerose”Strade a tema”, la “Strada delle Fiabe” (lunga ca. 700 km) è senz’altro una delle le più suggestive.

 

 

 

Altre mete turistiche:

I mercatini di Natale in GermaniaI mercatini di Natale in Germania
I mercatini di Natale rappresentano una delle usanze più radicate e più amate del periodo prenatalizio.

 

 

 

Scarica le guida di Berlino, Hannover,Brema,Colonia,Francoforte,Magonza,Monaco di Baviera,Stoccarda e Weimar, inserisci i tuoi dati nel form qui sotto e la riceverai subito sulla tua mail

Berlino

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Hannover

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Brema

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Colonia

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Francoforte

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Magonza

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Monaco di Baviera

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Stoccarda

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Weimar

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Acconsento al trattamento dei dati

Leonardo Hotel Berlin, Berlino [button-blu text=”Dove Alloggiare” title=”hotel” url=”http://www.viaggialtop.altervista.org/europa/germania”]